Fabrizio Corona, dopo 4 mesi la prima uscita dal carcere: “Sono fiducioso”

1Fabrizio Corona, dopo 4 mesi la prima uscita dal carcere: “Sono fiducioso”

Fabrizio Corona si mostra tranquillo e con il volto disteso ai tanti fotografi che lo hanno atteso all’uscita dal Tribunale di Milano. L’ex re dei paparazzi è alle prese, infatti, con la sua prima uscita dal carcere di San Vittore, in seguito alla prima udienza del processo a suo carico per frode discale, intestazione fittizia di beni e violazione delle norme patrimoniali sulle misure di prevenzione. La testata di gossip Chi ha beccato Fabrizio Corona proprio all’uscita del Tribunale di Milano, dopo 4 mesi di reclusione, immortalandolo con alcuni scatti esclusivi.

Fabrizio è tranquillo e si dice “fiducioso”

L’ex re dei paparazzi non si è mostrato particolarmente preoccupato e, proprio alla rivista Chi, ha confessato il suo stato d’animo: “Sono fiducioso. Fabrizio Corona è finito in carcere lo scorso Ottobre. Un arresto che ha sorpreso i tanti che hanno creduto nel cambiamento dell’ex re dei paparazzi, finito in carcere già nel 2013 e poi affidato ai servizi sociali, nella comunità “Exodus” di Don Mazzi. Lo stesso Fabrizio Corona, intervistato prima dell’arresto di Ottobre da Maurizio Costanzo, assicurò di essere cambiato e di avere l’intenzione di fare il possibile per non vivere nuovamente l’incubo della galera.

Belen Rodriguez ha sognato la sua scarcerazione

Il processo in luogo presso il Tribunale di Milano coinvolge ben 190 persone, tra cui la stessa Belen Rodriguez. La showgirl argentina ed ex fidanzata di Fabrizio, ha riferito alla stampa di essere molto toccata dall’arresto di Fabrizio Corona, al punto di aver persino sognato il momento della sua scarcerazione:Ho sognato che usciva dal carcere e io ero sopra le spalle di Andrea (il compagno motociclista Iannone ndr), a cavalluccio, e ridevo e avevo i capelli tutti arruffati, biondi dal sole – ha raccontato emozionata – Fabrizio mi guardava dalla macchina, mi faceva segno che andava bene e sorrideva a cinquanta denti nel vedermi contenta. Poi andava via”. 

CONDIVIDERE