Facchinetti dopo il furto in casa: “Sto comprando un arsenale”

2Il post: “Sto comprando un arsenale”

C’è molta rabbia nelle parole del conduttore televisivo: “Basta mi SONO ROTTO I COG***NI”. scrive infatti all’inizio del post. Poi, continua: “Ieri mattina alle 11 e 30, RIPETO DI MATTINA, è entrato un MOSTRO, una BESTIA in casa di mio papà. Lì vivono anche i miei fratelli, il marito di mia sorella Giulia e il mio piccolo nipote Lorenzo. Questo animale di 2 metri ha cercato prima di rubare e poi, una volta scoperto da Yuri, lo ha tramortito per poi scappare via. Ma vi rendete conto: LA DOMENICA MATTINA ALLE 11 e 30. Tutto questo è follia! Ma dove ca**o siamo finiti?!?”.

Francesco Facchinetti spiega poi che non intende rimanere inerme davanti alla possibilià di una nuova minaccia: “Peggioriamo ogni giorno di più,bisogna reagire e se non lo facciamo noi, non lo farà nessuno per noi. Sto andando a comprarmi un arsenale, se qualcuno entra in casa mia con i miei figli non esce vivo! SE LO STATO NON MI DIFENDE LO FARÒ DA SOLO. Mi prendo tutte le responsabilità di quello che ho detto”

Il post è stato molto apprezzato, pare, dai fan di Francesco Facchinetti, che l’hanno condiviso ampiamente e commentato in migliaia sulla sua pagina ufficiale. “Assolutamente d’accordo”, scrive qualcuno. “Ben detto!” fa eco qualcun altro. È stata quindi una manifestazione d’intenzioni chiara e molto apprezzata, a quanto sembra, quella di Facchinetti.

Prossimo
CONDIVIDERE