Morto Bill Paxton: Hollywood in lutto nel giorno degli Oscar

2La carriera

Paxton aveva cominciato la sua carriera nel 1975 con il film “Crazy Mama” di Jonathan Demme. È stato però nel 1984 che la sua carriera ha avuto una svolta imprevista grazie all’incontro con James Cameron. Da qui la sua presenza nei film del regista è stata più o meno fissa, prima una piccolo ruolo in “Terminator”, poi in “Aliens” – Scontro finale in Predator 2.

Il successo però arriva solo nel 1991 con il fil “Qualcuno Sta Per Morire” e poi in “True Lies” fino al ruolo indimenticabile in “Apollo 13”.

Lo ricordiamo anche per i ruoli in film come “Titanic” e nel piccolo schermo per il ruolo da protagonista nel telefilm “Big Love” dove interpretava un poligamo con 7 figli e ben 3 mogli.

La sua morte improvvisa sconvolge Hollywood proprio nel giorno degli Oscar. Lascia una moglie e due figli.

Prossimo
CONDIVIDERE