Sanremo 2017: serata cover e 2 eliminati ufficialmente dalla gara

1Sanremo 2017: serata cover e 2 eliminati ufficialmente dalla gara

Il Festival di Sanremo è giunto alla sua terza serata che sarà dedicata alle cover. In quella di apertura lo stesso Tiziano Ferro aveva proposto, fra non poche polemiche, un’emozionante versione di Mi sono innamorato di te di Luigi Tenco. Questa sera toccherà a 16 dei 22 big in gara esibirsi sulle note di canzoni che hanno fatto la storia della musica spaziando da Adriano Celentano a Domenico Modugno, da Francesco De Gregori ad Anna Oxa. I 6 che sono a rischio eliminazione ricanteranno i propri brani in un mini torneo da cui ne verranno ufficialmente esclusi in 2.

I grandi classici

Questa sera i big canteranno i grandi classici di altri big del bel canto all’italiana. Tra le cover, infatti, Al Bano si esibirà con Pregherò di Adriano Celentano, scelto anche da Francesco Gabbani che proporrà una sua versione di Susanna. Ermal Meta porterà Amara terra mia di Domenico Modugno e Lodovica Comello Le mille bolle blu di Mina. Fabrizio Moro proporrà la cover di La leva calcistica del ’68 di Francesco De Gregori e Alessio Bernabei Un giorno credi di Edoardo Bennato. Infine, Gigi D’Alessio proporrà la sua versione de L’immensità di Don Backy.

Spazio al romanticismo

In perfetto stile sanremese si è potuto notare che la parola “amore” figura circa 57 volte nei brani che si sfidano nell’edizione 2017. Perciò anche tra le cover si affermeranno grandi brani sul sentimento. A cominciare da Elodie, che in Tutta colpa mia usa 28 volte la parola “amore”, per le cover si esibirà con Quando finisce un amore di Riccardo Cocciante. A seguire il giovanissimo Michele Bravi canterà La stagione dell’amore di Franco Battiato, Paola Turci Un’emozione da poco di Anna Oxa, Samuel Ho difeso il mio amore dei Nomadi e Michele Zarrillo Se tu non torni di Miguel Bosé.

I duetti e l’outsider

Per completare la carrellata dei 16, alcuni cantanti si esibiranno in duetti. Sergio Sylvestre sarà accompagnato sul palco dai Soul System, freschi vincitori di X Factor, e si presenterà con Vorrei la pelle nera di Rocky Roberts. Fiorella Mannoia con Danilo Rea canterà Sempre e per sempre di Francesco De Gregori. Chiara Galiazzo, supportata dal violinista Mauro Pagani, proporrà Diamante di Zucchero. Marco Masini ha scelto di cantare Signor Tenente di Giorgio Faletti, un brano più che altro parlato, che nel 1994 aveva ottenuto il 2° posto da vero e proprio outsider.

CONDIVIDERE