Una gara “reale”: Kate Middleton sfida i prìncipi nella corsa

1Una gara “reale”: Kate Middleton sfida i prìncipi nella corsa

L’importante non è vincere, ma partecipare”: Kate deve amare molto le famose parole di De Coubertin, perché ride felice nonostante la sconfitta in pista. La duchessa di Cambridge ha sfidato il marito William e il cognato Harry a una gara di corsa, tenuta in occasione di un evento di beneficenza, dimostrandosi ancora una volta la bella ragazza sportiva che ha rubato il cuore del futuro re!

Spettacolo allo Stadio Olimpico

La gara non era stata programmata: i 3 reali si trovavano al Queen Elizabeth Olympic Park per promuovere Heads Together, la fondazione che organizza eventi benefici a favore dei bambini con malattie mentali; l’ ente vanta, tra le iniziative, una squadra di atleti che parteciperà alla Maratona di Londra. William, Harry e Kate erano stati invitati al London Marathon Training Day, domenica 5 febbraio, per conoscere i 150 corridori che si stavano allenando, quando è stata lanciata la sfida. I tre hanno corso 50 m, una distanza breve e non regolamentare ma sufficiente a far divertire il pubblico presente e i partecipanti. Ad alimentare lo spettacolo è stato il principe William, che ha finto di vantarsi per i suoi muscoli, scatenando una risata generale.

Una corona alla vittoria e una allo stile!

La gara è stata vinta da Harry, non solo partecipante più giovane ma anche ex capitano dell’esercito britannico; dietro di lui, il fratello William e per ultima la cognata. Nonostante la sconfitta, Kate è stata osannata per il look impeccabile: con scarpe da ginnastica, piumino leggero rosso e pantaloni aderenti si è riservata anche in questa occasione il merito di indossare sempre la cosa giusta al momento giusto. Simile l’ abbigliamento dei due uomini, che si sono concessi uno strappo alle regole presentandosi in tenuta sportiva.

La principessa dal cuore d’oro

È stata Heads Together a diffondere il video dell’ evento per mostrare i preziosi testimonial dell’iniziativa. Le immagini hanno subito fatto il giro del mondo: la nuova generazione di regnanti ama la vita mondana e le occasioni pubbliche, e la coppia William e Kate partecipa a molte iniziative benefiche. Lo stesso giorno della gara, la principessa si è anche presentata alla Mitchell Brook Primary School (Neasden, nord di Londra) come madrina di un altro evento dedicato alla cura delle malattie mentali infantili.

CONDIVIDERE